18 Maggio 2020

Pubblichiamo l’intesa raggiunta con gli Ufficiali Giudiziari relativa alla richiesta di notifica e al ritiro di atti.

Teniamo presente che:

–          per garantire il regolare deflusso dell’Utenza in coda è opportuno limitare le richieste a un numero congruo di atti;

–          l’applicazione pratica di detto assetto organizzativo potrà essere oggetto nei prossimi mesi di giugno e luglio di eventuali integrazioni e/o modificazioni;

–          rimane sempre valido l’invito all’utilizzo – ove possibile – del sistema delle notifiche in proprio;

–          dobbiamo fare attenzione alle recenti disposizioni normative – alcune delle quali ancora in corso di pubblicazione (decreto rilancio) – in materia di pignoramento della prima casa e delle retribuzioni;

–          l’esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili è sospesa.

Vi ringrazio dell’attenzione.

Download Documenti:

Condividi:

Telegram Facebook