Home  |  Mappa  |  Contatti 
 Username:  Password:
Utenti Connessi: 71 sei in:   Home  >  Servizi  >  Come fare a … 
Totale Visite:
2697522
Come fare a … 
ELENCO DOCUMENTI


Titolo:
Trasmissione files delle conclusioni
Descrizione:
Pro memoria per la trasmissione alle Cancellerie delle conclusioni e degli atti
 
Download


Titolo:
Invio avvisi di notifica giudiziaria
Descrizione:
si allega riepilogo sull'invio degli avvisi di notifica giudiziaria a persona diversa dal destinatario
 
Download


Titolo:
rimborso spese per scritturazione e copie
Descrizione:
si allega delibera del 10/05/2004 di fissazione del rimborso delle spese per scritturazione e copie
 
Download


Titolo:
Intestazione sentenze
Descrizione:
La coordinatrice dei magistrati della Sezione Civile del Tribunale, dott.ssa Schiaffino, ha fatto presente che la preparazione dell'intestazione delle sentenze, a cui fino ad ora sopperiva la cancelleria, non può più essere espletata in tempi accettabili, data la continua riduzione del personale. I magistrati si troveranno così nella necessità di predisporla direttamente, con ulteriore allungamento dei tempi per l'espletamento delle incombenze.

In conseguenza di questa situazione, sull'esempio di quanto avviene già in altri Fori, viene richiesta la collaborazione degli avvocati perchè predispongano il file della intestazione delle sentenze, con l'indicazione delle parti, con i relativi dati anagrafici e codice fiscale, dei difensori, e delle conclusioni di ciascuna parte.

L'attività dovrebbe essere svolta dall'attore della causa, con la collaborazione delle altre parti che faranno pervenire al medesimo, nel termine per il deposito delle conclusionali, il file di testo contenente le loro conclusioni ed i dati identificativi dei loro assistiti. Questo adempimento sostituisce l’invio delle conclusioni alle cancellerie.

Il file dell'intestazione è scaricabile dal sito dell'Ordine, sezione Come fare a - Attività processuali.

Una volta compilato, dovrà essere inviato all’indirizzo email raffaello.tassi@giustizia.it nel termine del deposito delle memoria di replica, oppure stampato e consegnato in forma cartacea in cancelleria insieme alla replica.

Si auspica che la richiesta di collaborazione venga positivamente accolta dagli iscritti, in considerazione che, al di là di ogni valutazione "di principio", il maggior coinvolgimento degli avvocati nelle fasi non decisorie dell'attività degli Uffici Giudiziari appare, oggi, l'unico modo per confidare in un funzionamento accettabile degli stessi, a fronte della sempre minore dotazione di personale addetto.

 
Download


Titolo:
Gestione delle procedure fallimentari
Descrizione:

I Giudici delegati ai fallimenti comunicano la seguente circolare sui criteri da adottare per la gestione delle procedure fallimentari.

 
Download


Titolo:
calendario prime udienze pignoramento presso terzi
Descrizione:
si comunica che le prime udienze di pignoramento presso terzi sono fissate tutti i venerdì alle ore 9


Titolo:
Tabella diritti cancelleria 08.08.2011
Descrizione:
Tabella aggiornata dei diritti di cancelleria.
 
Download


Titolo:
Intestazioni sentenze cause di lavoro
Descrizione:

Il responsabile della Cancelleria sezione Lavoro del Tribunale di Piacenza, ha fatto presente che la preparazione dell'intestazione delle sentenze, a cui fino ad ora sopperiva la cancelleria, non può più essere espletata in tempi accettabili, data la continua riduzione del personale. I magistrati si troveranno così nella necessità di predisporla direttamente, con ulteriore allungamento dei tempi per l'espletamento delle incombenze.

In conseguenza di questa situazione, sull'esempio di quanto avviene già in altri Fori, viene richiesta la collaborazione degli avvocati perchè predispongano il file della intestazione delle sentenze, con l'indicazione delle parti, con i relativi dati anagrafici e codice fiscale, dei difensori, e delle conclusioni di ciascuna parte.

L'attività dovrebbe essere svolta dall'attore della causa, con la collaborazione delle altre parti che faranno pervenire al medesimo, nel termine per il deposito delle conclusionali, il file di testo contenente le loro conclusioni ed i dati identificativi dei loro assistiti. Questo adempimento sostituisce l’invio delle conclusioni alle cancellerie.

Una volta compilato, dovrà essere inviato all’indirizzo email norina.bini@giustizia.it nel termine del deposito delle memoria di replica, oppure stampato e consegnato in forma cartacea in cancelleria insieme alla replica.

Si auspica che la richiesta di collaborazione venga positivamente accolta dagli iscritti, in considerazione che, al di là di ogni valutazione "di principio", il maggior coinvolgimento degli avvocati nelle fasi non decisorie dell'attività degli Uffici Giudiziari appare, oggi, l'unico modo per confidare in un funzionamento accettabile degli stessi, a fronte della sempre minore dotazione di personale addetto.

 
Download


Titolo:
Mediazione finalizzata alla conciliazione:obblighi degli avvocati
Descrizione:
Si allega comunicazione in merito agli obblighi di legge (Decreto n. 28/2010 in vigore dal 20/03/2010) a carico degli iscritti e previsti in materia di mediazione.
 
Download


Titolo:
Tabella spese per sfratto 09 2012
Descrizione:

 

 
Download


Titolo:
Rappresentazione fotografica dei beni pignorati
Descrizione:
si allega comunicazione dell'Ufficio UNEP del Tribunale di Piacenza
 
Download


Titolo:
Trasferimento Immobiliare Separazione e Divorzio
Descrizione:

Si informano i Colleghi che a seguito dell’entrata in vigore del D. Legge 31.05.2010 n. 78, all’art. 29 della L. n. 52/1985 è aggiunto il seguente comma: “1-bis. Gli atti pubblici e le scritture private autenticate tra vivi aventi ad oggetto il trasferimento, la costituzione o lo scioglimento di comunione di diritti reali su fabbricati già esistenti devono contenere, per le unità immobiliari urbane, a pena di nullità, oltre all’identificazione catastale, il riferimento alle planimetrie depositate in catasto e la dichiarazione, resa in atti dagli intestatari, della conformità allo stato di fatto dei dati catastali e delle planimetrie. Prima della stipula dei predetti atti il notaio individua gli intestatari catastali e verifica la loro conformità con le risultanze dei registri immobiliari”.

La norma, che prevede quale sanzione la nullità non sanabile, non è di facile applicazione, anche per la serie di casi dubbi che si dovranno risolvere.

Ovviamente si dovrà applicare anche nei casi di separazione consensuale e divorzio congiunto che prevedano il trasferimento dei beni immobili.

Il Consiglio dell’Ordine dei Notai ha autorizzato a mantenere ferme le tariffe di massima nel caso in cui si ritenesse di procedere al trasferimento immobiliare con atto notarile esecutivo del verbale di separazione consensuale o della sentenza di divorzio.

Si allegano le tariffe notarili.

 
Download


Titolo:
Tabella decreti ingiuntivi 12 10 12
Descrizione:
Tabella riassuntiva decreti ingiuntivi.
 
Download


Titolo:
Procedure esecutive - indicazione dati
Descrizione:

Richiamiamo l’avviso pubblicato sul sito il 09/02/2010, sotto riportato, per segnalare che la mancata segnalazione dei codici fiscali di tutti i soggetti della procedura negli atti di precetto e negli atti di pignoramento anche presso terzi impedisce alle Cancellerie delle Esecuzioni di creare il fascicolo della procedura, attività necessaria anche laddove successivamente la procedura non venga coltivata dal creditore procedente.

Si raccomanda, quindi, a tutti gli iscritti, di provvedere a quanto richiesto.

 

"Il nuovo sistema informatico delle cancellerie delle esecuzioni prevede l’inserimento del codice fiscale dei soggetti coinvolti come dato indispensabile per l’iscrizione del procedimento nel ruolo. Ai fini di un rapido espletamento degli adempimenti di cancelleria, pertanto, si raccomanda di indicare già negli atti introduttivi il codice fiscale delle parti del procedimento e dei difensori, tenendo conto che per i procedimenti esecutivi l’iscrizione nei ruoli avviene fin dal deposito del pignoramento in cancelleria e quindi prima della presentazione della nota di iscrizione a ruolo."



Titolo:
Verbale divorzio congiunto
Descrizione:
Si comunica che in ordine agli adempimenti relativi alle udienze di separazione consensuale e divorzio congiunto, la Cancelleria a MODIFICA di quanto precedentemente indicato, richiede la compilazione dell'intero verbale il cui modello è reperibile sul sito dell'Ordine alla voce "come fare a-attività processuali". Il documento, così redatto, dovrà essere depositato, unitamente al modello ISTAT, almeno 3 giorni prima dell'udienza, in Cancelleria Civile. Per evitare attese, sarà possibile accedere direttamente all'Ufficio per le iscrizioni a ruolo, presso il Dott. Aldo Bertarelli.
 
Download


Titolo:
Verbale separazione consensuale
Descrizione:
Si comunica che in ordine agli adempimenti relativi alle udienze di separazione consensuale e divorzio congiunto, la Cancelleria a MODIFICA di quanto precedentemente indicato, richiede la compilazione dell'intero verbale il cui modello è reperibile sul sito dell'Ordine alla voce "come fare a-attività processuali". Il documento, così redatto, dovrà essere depositato, unitamente al modello ISTAT, almeno 3 giorni prima dell'udienza, in Cancelleria Civile. Per evitare attese, sarà possibile accedere direttamente all'Ufficio per le iscrizioni a ruolo, presso il Dott. Aldo Bertarelli.
 
Download


Titolo:
Prospetto nota spese patrocinio spese Stato per separazioni
Descrizione:
Prospetto nota spese patrocinio a spese dello Stato per separazioni consensuali e divorzi congiunti aggiornata il 28/04/2011
 
Download


Titolo:
Modalità per la richiesta di codici fiscali
Descrizione:

Abbiamo concordato con l'Agenzia delle Entrate di Piacenza le modalità per la richiesta di codici fiscali da indicare negli atti giudiziari. La richiesta da farsi con l'utilizzo del modulo in allegato (in duplice esemplare), potrà essere presentata personalmente all'Agenzia o inviata per posta o per fax (0523601325).

La risposta verrà rilasciata all'atto della richiesta presentata personalmente, in caso d'urgenza (rivolgersi al Dott.Marras o al Dott.Tallarico). In caso di richiesta inoltrata via posta o via fax, la risposta potrà essere inviata per posta o per fax, in tempi compatibili con gli impegni dell'Ufficio, specificando nella richiesta la modalità di risposta preferita.

Si ricorda che è possibile verificare l'esattezza del codice fiscale corrispondente ad un soggetto dal sito dell'Agenzia delle Entrate al seguente link:

https://telematici.agenziaentrate.gov.it/VerificaCF/Scegli.do?parameter=verificaCf

 
Download


Titolo:
Convenzione Lavoro PUbblica Utilità
Descrizione:
Si allega la Convenzione per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità ai sensi degli artt. 54 del D.L.vo 28/08/2000, n. 274, e2 del Decreto Ministeriale 26/03/2001
 
Download


Titolo:
Contributo Unificato
Descrizione:

Con le modifiche all'art. 14 DPR 115/2002 introdotte dalla L. 183/2011, entrate in vigore il 1.1.12,

è stata introdotta una serie di nuovi casi in cui è obbligatorio il pagamento di un autonomo contributo unificato per le parti diverse da quella che ha iscritto a ruolo il procedimento: modifica della domanda, domanda riconvenzionale, chiamata in causa, intervento volontario in causa.

La parte che ha iscritto a ruolo il procedimento è tenuta ad integrare il contributo in caso di riconvenzionale o modifica della domanda che comporti l'aumento di valore del procedimento.

La legge prevede l'obbligo di dichiarare tali circostanze.

La conseguente attività di verifica da parte della cancelleria presupporrebbe la lettura e l'interpretazione di tutti gli atti depositati in giudizio, con le immaginabili conseguenze sui tempi di espletamento di tutta l'attività dell'ufficio.

Come già comunicato con avviso del 7.1.12, il Tribunale ha ritenuto di predisporre un modello di dichiarazione, a firma del difensore, che preveda anche la dichiarazione della assenza delle circostanze che danno luogo all'obbligo di versamento del contributo: ciò per ridurre l'onere del controllo della cancelleria che verrà eseguito a campione, confidando nella fedeltà delle dichiarazioni dei difensori.

Si sottolinea come il caso di modifica della domanda, in mancanza di ulteriori indicazioni nella legge, viene interpretato nel senso della introduzione in giudizio di domande derivanti da rapporti giuridici diversi da quelli già oggetto del procedimento: è quindi importante formulare gli atti tenendo conto delle conseguenze dell'applicazione delle norme sopra richiamate.

E' opportuno che tutti gli atti che si depositano in giudizio siano accompagnati dalla dichiarazione predisposta dalla cancelleria, inserendo altresì l'usuale dichiarazione di valore, ricorrendone i presupposti, nelle conclusioni dell'atto giudiziario.

 

 
Download


Titolo:
Convenzioni lavoro pubblica utilità
Descrizione:
si allega file contenente le convenzioni per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità stipulati negli anni 2009/2010.
 
Download


Titolo:
Convenzioni lavoro pubblica utilità
Descrizione:

si allega file contenente le convenzioni per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità stipulati nell'anno 2011.

 
Download


Titolo:
convenzioni lavoro pubblica utilità
Descrizione:
si allega file contenente le convenzioni per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità stipulati nell'anno 2012.
 
Download


Titolo:
NOTE ISCRIZ. RUOLO PIGN. TERZI
Descrizione:

Poichè la cancelleria delle esecuzioni mobiliari non è dotata del lettore ottico per le note di iscrizioni a ruolo, si invitano gli iscritti ad utilizzare il modulo cartaceo (in allegato),avendo cura di indicare i dati completi di tutte le parti compresi i terzi pignorati.

 
Download


Titolo:
Conferimento incarico professionale
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Preventivo incarico professionale
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Nuovi Parametri
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Patrocinio spese Stato nota parametri
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Esenzione dal contributo unificato di iscrizione a ruolo
Descrizione:

Esenzione dal contributo unificato di iscrizione a ruolo ai sensi dell’art.9 comma 1-bis DPR 115/2002 (controversie in materia di previdenza ed assistenza obbligatoria, nonché per quelle individuali di lavoro o concernenti rapporti di pubblico impiego)

Si segnala che stante l’intervenuto aggiornamento ad € 10.766,33 del limite di reddito per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato di cui al D.M. 02/07/2012, viene ad essere altresì elevato il limite reddituale per poter beneficiare dell’esenzione soggettiva dal pagamento del C.U. ai sensi dell’art. 9 comma 1-Bis DPR n°115/2002. L’esenzione riguarderà le sole persone fisiche il cui reddito imponibile risultante dall’ultima dichiarazione sia inferiore a tre volte l’importo per l’ammissione al gratuito patrocinio ossia ad € 32.298,99.

In allegato modello di autocertificazione della situazione reddituale aggiornato ai sensi del citato D.M. 02/07/2012, in vigore dal 09/11/2012.

 

 
Download


Titolo:
Convenzioni lavoro pubblica utilità
Descrizione:
Si allega copia delle convenzioni stipulate con la COMUNITA' MONTANA APPENNINO PIACENTINO e con FUTURA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE.
 
Download


Titolo:
Cancellazione trascrizioni
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Elenco enti convenzionati per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità
Descrizione:
Comune di Piacenza
 
Download


Titolo:
Convenzioni pubblica utilità
Descrizione:

Si allega copia delle convenzioni stipulate con il Comune di NIBBIANO. 4/04/2013

 
Download


Titolo:
convenzioni lavoro pubblica utilità
Descrizione:
si allega file contenente convenzione per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità stipulata con il Comune di Gazzola
 
Download


Titolo:
Convenzione Lavoro PUbblica Utilità
Descrizione:
si allega copia delle convenzioni stipulate con il Comune di Borgonovo Val Tidone
 
Download


Titolo:
lav pubbl utilità
Descrizione:
Si allega la convenzione stipulata tra il Tribunale di Piacenza e il Comune di Castelvetro P.no per i lavori di pubblica utilità.
 
Download


Titolo:
Lavori pubblica utilità
Descrizione:

Si allega file contenente le convenzioni per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità stipulati con il Comune di S. Giorgio P.no (PC)

 
Download


Titolo:
Protocollo per l'applicazione della L. n.54 8/2/2006
Descrizione:
sottoscritto dal Presidente del Tribunale di Piacenza e dal Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Piacenza giusta delibera del 18/09/2007
 
Download


Titolo:
Modello autocert. per esenzione contributo unificato cause lavoro 12/2013
Descrizione:

Modello per l'autocertificazione per esenzione dal Contributo unificato per cause di lavoro.

 
Download


Titolo:
Tabella decreti ingiuntivi gen 2014
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Tabella sfratti gen 2014
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Tabella diritti cancelleria gen 2014
Descrizione:
 
Download


Titolo:
Procedure concorsuali
Descrizione:
Indicazioni in ordine alla presentazione e trasmissione delle domande di ammissione al passivo, di rivendica o restituzione.
 
Download


Titolo:
Convenzioni pubblica utilità Comune Piacenza
Descrizione:
in allegato Convenzione  svolgimento pubblica utilità Comune di Piacenza 24/02/2014,in allegato Convenzione  svolgimento pubblica utilità Comune di Piacenza 24/02/2014
 
Download


Titolo:
convenz.svolg.lavoro pubblica utilità
Descrizione:
Si allega copia di convenzione per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità stipulata fra il Presidente del Tribunale di Piacenza, l'Associazione "Carmen Cammi".
 
Download


Titolo:
Convenzioni pubblica utilità Piacenza
Descrizione:

in allegato Convenzione  svolgimento pubblica utilità Associazione "Carmen Cammi" - Volontari per la Caritas -

n. 2 posti occupati - aggiornato al 27/06/2014

 
Download


Titolo:
Parametri mod. 03/04/2014
Descrizione:

In allegato tabella parametri aggiornata al 03/4/2014 (Gazzetta Ufficiale - Serie Generale - n. 77 2 aprile 2014 decreto 10 marzo 2014, n. 55 "Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense".)

Il decreto 10 marzo 2014, n. 55 è in vigore dal 03/04/2014.

 
Download


Titolo:
Tabelle decreti ingiuntivi mod. 03/04/2014
Descrizione:

modifica tabella al 04/06/2014

 

In allegato tabella decreti ingiuntivi aggiornata al 04/06/2014 (Gazzetta Ufficiale - Serie Generale - n. 77 2 aprile 2014 decreto 10 marzo 2014, n. 55 "Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense".)

Il decreto 10 marzo 2014, n. 55 è in vigore dal 03/04/2014.

 

 
Download


Titolo:
Tabelle sfratti mod. 16/04/2014
Descrizione:

In allegato tabella sfratti aggiornata al 03/4/2014 (Gazzetta Ufficiale - Serie Generale - n. 77 2 aprile 2014 decreto 10 marzo 2014, n. 55 "Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense".)

Il decreto 10 marzo 2014, n. 55 è in vigore dal 03/04/2014.

 

 
Download


Titolo:
Diritti di copia mod. 03/05/2014
Descrizione:

DECRETO 10 marzo 2014 

Adeguamento degli importi del diritto di copia e di certificato, ai sensi dell'articolo 274 del decreto del Presidente della Repubblica n. 115/2002. (14A02974) (GU Serie Generale n.91 del 18-4-2014)

,

DECRETO 10 marzo 2014 

Adeguamento degli importi del diritto di copia e di certificato, ai sensi dell'articolo 274 del decreto del Presidente della Repubblica n. 115/2002. (14A02974) (GU Serie Generale n.91 del 18-4-2014)

,

DECRETO 10 marzo 2014 

Adeguamento degli importi del diritto di copia e di certificato, ai sensi dell'articolo 274 del decreto del Presidente della Repubblica n. 115/2002. (14A02974) (GU Serie Generale n.91 del 18-4-2014)

 
Download


Titolo:
Tabella Decreti Ingiuntivi DL 90/2014 del 24/06/2014
Descrizione:
In allegato tabella aggiornata al 25/06/2014. Entrata in vigore del DL 90/2014: 25/06/2014.
 
Download


Titolo:
Tabella diritti di cancelleria DL 90/2014 del 24/06/2014
Descrizione:
In allegato tabella aggiornata al 25/06/2014. Entrata in vigore del DL 90/2014: 25/06/2014.
 
Download


Titolo:
Tabella Sfratti DL 90/2014 del 24/06/2014
Descrizione:

In allegato tabella aggiornata al 25/06/2014. Entrata in vigore del DL 90/2014: 25/06/2014.

 
Download


Titolo:
GdPace Pc istanza Patrocinio spese Stato
Descrizione:

Si trasmette il modello relativo all'istanza di ammissione al patrocinio ex DPR 30/05/2002 n. 115 a disposizione dei Sigg. Avvocati dell'Ordine di Piacenza. Adeguamento limite di reddito G.U. n. 169 23/07/14 in vigore dal 07/08/2014.

Si rammenta che l'istanza - così come disposto dal Giudice di Pace Coordinatore - Dott. Santacroce - deve essere redatta e depositata in Cancelleria, corredata di tutta la documentazione, in duplice copia.

 
Download


Titolo:
ORARI CANC. TRIB. PC
Descrizione:

In allegato disp. Presidente del Tribunale di Piacenza con i nuovi orari di apertura al pubblico delle cancellerie Civile, Penale e Lavoro.

aggiornamento al 16/07/2014

 
Download


Titolo:
Fatturazione elettronica
Descrizione:
istruzioni valide fino al 31/10/14
 
Download


 ::  Pratica
 »  Attività processuali
 ::  Interessi ponderati
 ::  Strumenti elettronici per gli avvocati